Erp, in assegnazione il 35% degli alloggi: "Tra i criteri la storicità residenziale"

C'è tempo fino al prossimo 21 agosto per presentare le domande per partecipare all'avviso pubblico

L'assessore Gambaccini

Dal 21 gennaio fino al prossimo 21 agosto è possibile presentare la domanda per partecipare all’avviso pubblico per il conferimento in utilizzo autorizzato di circa il 35% degli alloggi di edilizia residenziale pubblica.

"Il bando fa riferimento al nuovo regolamento comunale sull’emergenza abitativa - dice l’assessore alle Politiche abitative, Gianna Gambaccini - approvato in Consiglio comunale che prevede, tra l’altro la possibilità di individuare una percentuale di alloggi nell’abito del patrimonio Erp per soggetti in difficoltà a causa di particolari condizioni quali morosità incolpevole, perdita del lavoro, gravi disagi socio-familiari. Il bando introduce anche, per la prima volta, il criterio della storicità residenziale non per i requisiti ma per l’assegnazione dei punteggi ai fini della graduatoria".

Le domande dovranno essere compilate e presentate, esclusivamente, sull’apposito modulo predisposto dall’Ufficio Politiche Abitative del Comune disponibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, l’ufficio Front-Office del Servizio Sociale, l’ufficio Front-Office Ufficio Politiche Abitative. Il modulo è anche scaricabile dal sito istituzionale www.comune.pisa.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le domande di partecipazione all’avviso pubblico, debitamente sottoscritte, corredate da copia fotostatica di documento di identità, in corso di validità, e di tutta la necessaria ed idonea documentazione, dovranno essere presentate alla sede dell’Ufficio Casa del Comune di Pisa, via Fermi, 4 (mercoledì, venerdì dalle ore 11 alle ore 12,30, martedì dalle ore 15,30 alle ore 17,00) e all’ufficio URP del Comune di Pisa: nei giorni di apertura al pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto travolge tavoli e clienti di una pizzeria in via dell'Aeroporto

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Meteo, il gran caldo ha i giorni contati: torna il maltempo

  • Cede controsoffitto all'interno dell'ospedale Cisanello

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, di cui 2 a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento