Assenteismo al comune di Pontedera: dipendente rischia il licenziamento

Il comune di Pontedera ha denunciato alla Procura della Repubblica un proprio dipendente che, in via cautelare, è stato anche sospeso dal lavoro

Mancate timbrature, assenze ingiustificate e falsificazione di certificato medico. E’ con queste accuse che il comune di Pontedera ha denunciato alla Procura della Repubblica un proprio dipendente che, in via cautelare, è stato anche sospeso dal lavoro. Il comune ha scelto la via del procedimento disciplinare contro il quale il dipendente ha presentato opposizione d'urgenza al tribunale del lavoro chiedendo il reintegro, in attesa del processo.

Il dipendente, che in passato sarebbe già stato destinatario di richiami e provvedimenti disciplinari, rischia ora il licenziamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Muore a 29 anni farmacista pisana affetta da Sla

Torna su
PisaToday è in caricamento