Fate largo ad "Arteficium": una nuova realtà socio-culturale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Una nuova realtà socio-culturale si sta facendo largo seppur da pochissimi mesi nella fascia costiera del nostro litorale. Si tratta di "Arteficium", associazione multidisciplinare di promozione sociale, affiliata AICS, sorta per favorire la diffusione della cultura e delle arti intese come strumenti ed occasioni di crescita personale e di libera espressione nel territorio tra Pisa e Livorno: musica, letteratura, arti figurative, teatro, storia e tradizioni. L'Associazione, il cui organigramma è composto da Maria Rita Trivella (Presidente), David D'Alesio (vice presidente e coordinatore artistico) e dai consiglieri Rosario Marchese, Mariachiara De Neri e Ilaria Menichetti, svolge la sua opera di diffusione con progetti finalizzati all'informazione, all'ascolto, alla pratica ed offre percorsi di formazione attraverso sinergie con tutte le realtà presenti nel territorio tra Pisa e Livorno, in collaborazione con Enti e Servizi Pubblici e Privati.
Lo scopo è quello di partecipare al miglioramento della qualità della vita attraverso tutte le forme d'arte, di cultura, d'espressione; ogni attività è pensata e realizzata attraverso il lavoro di équipe al fine di considerare l'essere nella sua complessità. In pochissimi mesi ha già fatto "centro" grazie alla straordinaria voglia di partecipare degli associati (circa 30 in soli due mesi e mezzo di vita). L' Orchestra Pisorno Sinfonietta e il Gruppo Bandistico Litorale Pisano con le quali l'associazione ha da subito stipulato un accordo esclusivo nell'espletamento delle attività musicali stanno raggiungendo risultati importanti a livello interprovinciale. Tutti i componenti dei due gruppi hanno aderito all'associazione riconoscendosi nei principi stessi che la animano.
La Pisorno Sinfonietta, nata nel 2011, è un'orchestra-laboratorio formata in prevalenza da giovani musicisti. Ha il grande pregio di aver riunito sul litorale elementi delle Province di Pisa e Livorno ed avere dato alla luce un ensemble emergente di ottimo valore artistico offrendo agli allievi delle principali Istituzioni scolastiche delll'ampio territorio la possibilità di formarsi un'esperienza orchestrale già dai primi anni di istruzione fino ai corsi avanzati. Al suo già ampio carnet di concerti che l'hanno vista esibirsi a Livorno, Pisa, Marina di Pisa, Calci, Torre del Lago, lo scorso 8 dicembre è stata protagonista di un importante concerto presso il Santuario di Montenero (gremito all'inverosimile) al quale ha partecipato anche il Soprano Lucrezia Perricci. L'orchestra il prossimo 6 gennaio allieterà come consuetudine gli ospiti della Residenza Nissim a Marina di Pisa nel corso della premiazione del concorso dei Presepi organizzato dalla PALP.
E che dire della Banda Musicale che sta collezionando partecipazioni applauditissime anche nella sua formazione "dixieland band" e che per promuovere la sua attività, organizza a partire da Gennaio 2013 un laboratorio formativo presso i locali della Scuola Media Niccolò Pisano di Marina di Pisa.
I corsi sono rivolti ai bambini, ai ragazzi ma anche agli adulti, ai principianti o a chi è già in possesso di una conoscenza minima della musica. Il laboratorio si svolgerà secondo i più moderni, divertenti e dinamici metodi teorico-pratici.
Dal 6 novembre inoltre è iniziato un importante rapporto di collaborazione tra l'Istituto comprensivo Niccolò Pisano di Marina di Pisa e l'Associazione Arteficium. Ha preso il via un interessante ciclo didattico di 5 incontri promosso dall'Orchestra Pisorno Sinfonietta in collaborazione con l'Istituto con il sostegno della Dirigente Scolastica Dott.ssa Paola Ciccone e la Prof.ssa Cinzia Giannetti. Scopo degli incontri: conoscenza degli strumenti dell'orchestra sinfonica. Lo scorso 7 dicembre l'Associazione Arteficium, con il sostegno degli esercenti del Mercato Centrale di Livorno, ha organizzato il primo "Mascagni birth-day" in occasione del 149° anniversario della nascita del grande compositore livornese: evento partecipatissimo caratterizzato da esibizioni musicali, mostre di cimeli, giocattoli d'epoca e una esecuzione dell'intermezzo della Cavalleria Rusticana eseguito in stile "flashmob" da alcune decine di strumentisti provenienti da ogni parte della Toscana. Lo spirito dell'Associazione è attribuire a tutte le discipline sviluppate un significato educativo-aggregativo di forte positività. Far qualcosa per sè stessi ma che diventi frutto destinato al benessere della collettività. Per contattare l'Associazione basta collegarsi al sito www.arteficium.net o seguire le pagine facebook.
Associazione Arteficium
Torna su
PisaToday è in caricamento