Attentato di Brindisi: lunedì lutto in tutte le scuole della provincia

La Provincia di Pisa esprime dolore per il tremendo atto: bandiere a lutto nella sede di Piazza Vittorio Emanuele e nelle scuole superiori dell'intero territorio. Iniziative in programma per lunedì

La gigantografia di Falcone e Borsellino alla sede della Provincia

“Il vile attentato di stamani presso l’istituto professionale 'Morvillo Falcone' di Brindisi è di un’atrocità e violenza inaudita. Mai fino ad ora si erano raggiunti tali livelli di efferatezza”.
Lo affermano in una nota congiunta il presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni, la giunta, il presidente del consiglio provinciale Consuelo Arrighi e tutti i capigruppo.
“Serve una reazione immediata, pronta e decisa dello Stato e della società civile per arginare questo brutale attacco e per far si che i responsabili siano quanto prima assicurati alla giustizia e puniti severamente. Un pensiero commosso va infine a chi ha perso la vita ed a chi è rimasto ferito, alle famiglie colpite da un dolore così grande, ai giovani studenti dell’istituto e a tutta la città di Brindisi”.

Lunedì mattina è in programma presidio e mobilitazione in tutte le scuole superiori dell'intero territorio provinciale, con le bandiere listate a lutto, con presenza, accanto ai presidi, di esponenti delle istituzioni (giunte e consigli di provincia e Comuni), rappresentanti delle organizzazioni sindacali. All'interno di ogni istituto, una parte dei ragazzi (tra i quali i rappresentanti di classe) si riuniranno in assemblea; l'altra parte si raccoglierà nelle rispettive aule, dove sarà letto un messaggio delle istituzioni.
Anche la Provincia metterà il lutto sulle bandiere esposte sulla facciata della sede di piazza Vittorio Emanuele, in cui campeggia una gigantografia di Falcone e Borsellino.

E proprio sotto la maxi-foto, sempre lunedì mattina, tra le 8 e le 9, si svolgerà un presidio alla presenza del presidente della stessa Provincia, Andrea Pieroni, e del sindaco di Pisa, Marco Filippeschi; accanto a loro, rappresentanti di studenti e presidi.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento