Volterra, atti vandalici sulle mura: per i responsabili due giorni di pulizia

Il sindaco Buselli ha incontrato i ragazzi che si sono resi protagonisti dell'imbrattamento delle Mura di Vallebona e i loro genitori

Da un atto di vandalismo a un insegnamento per i giovani cittadini di Volterra. Il sindaco Buselli ha incontrato in questi giorni i ragazzi che si sono resi protagonisti dell’imbrattamento delle Mura di Vallebona e i loro genitori.

"Il cerchio si chiude in modo sicuramente positivo - spiega Buselli - e questo può rappresentare un precedente importante. Oltre alla necessità di coprire economicamente il recupero del danno, ho concordato coi genitori e coi ragazzi stessi due giornate di lavori di pulizia e manutenzione, nell'ambito di iniziative per il decoro urbano. Credo che questa, aldilà del lato economico, possa essere un'esperienza immediata e concreta per far capire quanto sia sciocco danneggiare e sporcare, ma anche quanto sia faticoso e spesso ingrato il compito di mantenere pulito e ben tenuto l'ambiente che ci circonda ed il patrimonio culturale e artistico che abbiamo ereditato".

Potrebbe interessarti

  • Aperitivi e cocktail estivi: 5 proposte da Marina a Calambrone

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Casting, a Pisa arriva 'L'amica geniale': si cercano comparse

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Caso Ragusa, la Cassazione conferma: Logli condannato a 20 anni

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

Torna su
PisaToday è in caricamento