Volterra, atti vandalici sulle mura: per i responsabili due giorni di pulizia

Il sindaco Buselli ha incontrato i ragazzi che si sono resi protagonisti dell'imbrattamento delle Mura di Vallebona e i loro genitori

Da un atto di vandalismo a un insegnamento per i giovani cittadini di Volterra. Il sindaco Buselli ha incontrato in questi giorni i ragazzi che si sono resi protagonisti dell’imbrattamento delle Mura di Vallebona e i loro genitori.

"Il cerchio si chiude in modo sicuramente positivo - spiega Buselli - e questo può rappresentare un precedente importante. Oltre alla necessità di coprire economicamente il recupero del danno, ho concordato coi genitori e coi ragazzi stessi due giornate di lavori di pulizia e manutenzione, nell'ambito di iniziative per il decoro urbano. Credo che questa, aldilà del lato economico, possa essere un'esperienza immediata e concreta per far capire quanto sia sciocco danneggiare e sporcare, ma anche quanto sia faticoso e spesso ingrato il compito di mantenere pulito e ben tenuto l'ambiente che ci circonda ed il patrimonio culturale e artistico che abbiamo ereditato".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

Torna su
PisaToday è in caricamento