Dimessa dall'ospedale la bambina che ha ingerito varechina

Le sue condizioni di salute, dopo l'allarme iniziale, non erano state giudicate preoccupanti

E' stata fortunatamente già dimessa la bambina di 4 anni che ieri, 25 aprile, era stata trasportata con l'elisoccorso Pegaso all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze per il presunto ingerimento di varechina.
La piccola, di Volterra, dopo l'allarme iniziale (il trasporto con l'elicottero era avvenuto in codice rosso), aveva mostrato comunque situazioni di salute non preoccupanti, fino alla decisione dei medici di dimetterla. La bambina è così potuta tornare a casa e alla vita di tutti i giorni.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Principio di incendio al Centro dei Borghi: evacuato

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 21 e 22 settembre

  • Temporali in arrivo: allerta meteo arancione su tutta la Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento