Dimessa dall'ospedale la bambina che ha ingerito varechina

Le sue condizioni di salute, dopo l'allarme iniziale, non erano state giudicate preoccupanti

E' stata fortunatamente già dimessa la bambina di 4 anni che ieri, 25 aprile, era stata trasportata con l'elisoccorso Pegaso all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze per il presunto ingerimento di varechina.
La piccola, di Volterra, dopo l'allarme iniziale (il trasporto con l'elicottero era avvenuto in codice rosso), aveva mostrato comunque situazioni di salute non preoccupanti, fino alla decisione dei medici di dimetterla. La bambina è così potuta tornare a casa e alla vita di tutti i giorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • Cede il fondo stradale: chiuso cavalcavia della superstrada

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

Torna su
PisaToday è in caricamento