Bimbo di due anni e cane rimangono chiusi nel minivan: liberati dalla Polstrada

Una volta che i genitori sono scesi dal veicolo, gli sportelli si sono chiusi. Fortunatamente una pattuglia della Polizia Stradale transitava in zona

Una disavventura che si è conclusa fortunatamente senza conseguenze per una famiglia della Repubblica Ceca in vacanza in questi giorni sul litorale pisano. Nella giornata di ieri, 5 settembre, dopo aver parcheggiato il loro minivan sugli stalli blu, in una strada appena fuori dalla superstrada, nei pressi di Pisa, sono scesi dal mezzo per andare a pagare la sosta, quando improvvisamente gli sportelli si sono chiusi lasciando bloccati all'interno, sotto il sole, il figlio di due anni e il cane.

I due coniugi subito allarmati hanno cercato inutilmente di riaprire le portiere, poi per fortuna sono riusciti, sbracciandosi, a richiamare l'attenzione di una pattuglia della Polizia Stradale che transitava nella zona. I poliziotti, con l'impiego del martelletto in dotazione, sono riusciti a sfondare i il vetro per liberare il bambino e il cane, che non si sono resi conto dell'accaduto visto che la loro permanenza chiusi a bordo del veicolo è durata pochissimi minuti.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Via Sesia: fiamme in un appartamento

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Pioggia e temporali in Toscana: scatta l'allerta

  • Maltempo in arrivo: allerta meteo gialla per temporali

Torna su
PisaToday è in caricamento