martedì, 02 settembre 25℃

Marina di Pisa: bambino di due anni rischia di annegare

E' stato salvato dal bagnino che ha notato il piccolo sdraiato in acqua: la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco sono stati provvidenziali per salvargli la vita

Redazione 25 giugno 2012

Tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza ieri mattina al bagno Gioiello di Marina di Pisa dove un bambino di appena due anni ha rischiato di annegare.
Il piccolo si era allontanato da solo ed è entrato in acqua. Per fortuna il bagnino lo ha notato riverso in mare ed è subito intervenuto.

Quando lo ha raccolto il piccolo non respirava e sono stati così praticati la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco, che hanno permesso al bambino di rianimarsi.
Per precauzione è stato comunque accompagnato al pronto soccorso.

Annuncio promozionale

annegamenti

Commenti