Marina di Pisa: bambino di due anni rischia di annegare

E' stato salvato dal bagnino che ha notato il piccolo sdraiato in acqua: la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco sono stati provvidenziali per salvargli la vita

Tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza ieri mattina al bagno Gioiello di Marina di Pisa dove un bambino di appena due anni ha rischiato di annegare.
Il piccolo si era allontanato da solo ed è entrato in acqua. Per fortuna il bagnino lo ha notato riverso in mare ed è subito intervenuto.

Quando lo ha raccolto il piccolo non respirava e sono stati così praticati la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco, che hanno permesso al bambino di rianimarsi.
Per precauzione è stato comunque accompagnato al pronto soccorso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aborto e diritti delle donne, manifestazione in città: "Riaffermiamo la nostra libertà"

  • Cronaca

    Stazione, identificati due irregolari con precedenti penali: espulsi

  • Cronaca

    Gli rubano la bici in stazione: dopo un'ora i vigili gliela riportano

  • Eventi

    Teatro di figura in Cavalieri: burattini e marionette per dire no alla malamovida

I più letti della settimana

  • San Piero a Grado, si dimentica la figlia in auto: muore bambina di un anno

  • Canapisa, sabato al via la street parade antiproibizionista: ecco il percorso

  • Riglione: folla e commozione per l'addio alla piccola Giorgia

  • Bimba morta in auto, aperta un'indagine. Il sindaco: "La città è in lutto"

  • Canapisa 2018: in migliaia in città contro il proibizionismo

  • Bimba morta dimenticata in auto, Codacons: "Da anni chiediamo l'obbligo di allarmi su auto"

Torna su
PisaToday è in caricamento