Marina di Pisa: bambino di due anni rischia di annegare

E' stato salvato dal bagnino che ha notato il piccolo sdraiato in acqua: la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco sono stati provvidenziali per salvargli la vita

Tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza ieri mattina al bagno Gioiello di Marina di Pisa dove un bambino di appena due anni ha rischiato di annegare.
Il piccolo si era allontanato da solo ed è entrato in acqua. Per fortuna il bagnino lo ha notato riverso in mare ed è subito intervenuto.

Quando lo ha raccolto il piccolo non respirava e sono stati così praticati la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco, che hanno permesso al bambino di rianimarsi.
Per precauzione è stato comunque accompagnato al pronto soccorso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Gradimento sindaci: negli anni Filippeschi resta al 55%

    • Meteo

      Maltempo, vento forte e neve in Toscana: confermata l'allerta arancione

    • Cronaca

      Marina di Pisa, furto al Bagno Big Fish: portati via impianti e arredi per migliaia di euro

    • Cronaca

      Sociale: sport gratis per i bambini in disagio economico

    I più letti della settimana

    • Mura di Pisa, ancora un'apertura straordinaria: appuntamento il 4 e 5 febbraio

    • Neve, la Prefettura aggiorna il Piano operativo: pronti all'emergenza

    • 'Pisa al Cinema': sconti e anteprime gratuite nelle sale cittadine

    • Aeroporto: atterraggio d'emergenza per un volo Lufthansa partito da Firenze

    • Lotta alla meningite: previsti 4 giorni di vaccinazioni

    • Avvistata a Vecchiano l'Aquila imperiale iberica: prima volta in Italia

    Torna su
    PisaToday è in caricamento