Marina di Pisa: bambino di due anni rischia di annegare

E' stato salvato dal bagnino che ha notato il piccolo sdraiato in acqua: la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco sono stati provvidenziali per salvargli la vita

Tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza ieri mattina al bagno Gioiello di Marina di Pisa dove un bambino di appena due anni ha rischiato di annegare.
Il piccolo si era allontanato da solo ed è entrato in acqua. Per fortuna il bagnino lo ha notato riverso in mare ed è subito intervenuto.

Quando lo ha raccolto il piccolo non respirava e sono stati così praticati la respirazione bocca a bocca e il massaggio cardiaco, che hanno permesso al bambino di rianimarsi.
Per precauzione è stato comunque accompagnato al pronto soccorso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Canapisa, il Consiglio Comunale: "Sia svolta a rotazione anche in altri comuni"

    • Meteo

      Maltempo: vigilanza meteo per piogge, temporali e vento

    • Cronaca

      'Lotto Marzo': lanciato lo sciopero globale delle donne

    • Cronaca

      Locali da ballo, fra sicurezza e abusivismo: "Più controlli e autoregolamentazione"

    I più letti della settimana

    • Il delfino dell'Arno è malato: sarà riaccompagnato in mare

    • San Giuliano Terme: anziano ritrovato senza vita

    • Visita sulle Mura Medievali: nuova apertura straordinaria gratuita

    • Università: gli atenei pisani fra i migliori d'Italia per l'Anvur nella ricerca

    • Via Francesco da Buti, rapina al supermercato: fermato un bandito

    • Peccioli, fuori strada con l'auto: paura per una ventenne

    Torna su
    PisaToday è in caricamento