Attentato di Parigi: bandiere a mezz'asta a Palazzo Gambacorti

Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi: "Pisa contro il fanatismo e l'intolleranza, e per la libertà e l'impegno a unire le forze contro la violenza jihadista". Oggi, all'inizio del Consiglio Comunale, momento di raccoglimento in ricordo delle vittime

Bandiere a mezz’asta sul balcone di Palazzo Gambacorti in segno di cordoglio della Città di Pisa per la strage di Parigi e di solidarietà con il lutto della Francia, barbaramente ferita: "Pisa - sottolinea il sindaco Marco Filippeschi - è contro gli assassini, contro il fanatismo e l’intolleranza, per la libertà e l'impegno a unire le forze contro la violenza jihadista".

Oggi pomeriggio intanto all’inizio della seduta del Consiglio Comunale momento di raccoglimento in ricordo delle vittime.

A PISA CONTROLLI RAFFORZATI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

Torna su
PisaToday è in caricamento