Attentato di Parigi: bandiere a mezz'asta a Palazzo Gambacorti

Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi: "Pisa contro il fanatismo e l'intolleranza, e per la libertà e l'impegno a unire le forze contro la violenza jihadista". Oggi, all'inizio del Consiglio Comunale, momento di raccoglimento in ricordo delle vittime

Bandiere a mezz’asta sul balcone di Palazzo Gambacorti in segno di cordoglio della Città di Pisa per la strage di Parigi e di solidarietà con il lutto della Francia, barbaramente ferita: "Pisa - sottolinea il sindaco Marco Filippeschi - è contro gli assassini, contro il fanatismo e l’intolleranza, per la libertà e l'impegno a unire le forze contro la violenza jihadista".

Oggi pomeriggio intanto all’inizio della seduta del Consiglio Comunale momento di raccoglimento in ricordo delle vittime.

A PISA CONTROLLI RAFFORZATI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus: 252 nuovi casi positivi in Toscana

Torna su
PisaToday è in caricamento