Attentato di Parigi: bandiere a mezz'asta a Palazzo Gambacorti

Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi: "Pisa contro il fanatismo e l'intolleranza, e per la libertà e l'impegno a unire le forze contro la violenza jihadista". Oggi, all'inizio del Consiglio Comunale, momento di raccoglimento in ricordo delle vittime

Bandiere a mezz’asta sul balcone di Palazzo Gambacorti in segno di cordoglio della Città di Pisa per la strage di Parigi e di solidarietà con il lutto della Francia, barbaramente ferita: "Pisa - sottolinea il sindaco Marco Filippeschi - è contro gli assassini, contro il fanatismo e l’intolleranza, per la libertà e l'impegno a unire le forze contro la violenza jihadista".

Oggi pomeriggio intanto all’inizio della seduta del Consiglio Comunale momento di raccoglimento in ricordo delle vittime.

A PISA CONTROLLI RAFFORZATI

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Santa Maria a Monte, con la bici contro un'auto: morto

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

Torna su
PisaToday è in caricamento