Campo Ospedaletto, sequestrata baracca abusiva: verrà abbattuta per intralcio a lavori

Una costruzione in legno e lamiera di circa 30 mq all'interno del campo abusivo di Ospedaletto è stata sequestrata e destinata all'abbattimento. La baraccaera è d'ostacolo per la realizzazione di un'opera

Una costruzione in legno e lamiera di circa 30 metri quadrati all'interno del campo abusivo di Ospedaletto è stata sequestrata e destinata all'abbattimento. La baracca, di cui nessuno ha rivendicato la realizzazione, si trovava nelle vicinanze del punto in cui dovrà essere tracciato il fossato necessario per la bonifica e la sicurezza idraulica. Per effettuare l’intervento sono intervenuti una ventina di agenti della Polizia Municipale che, insiema e una pattuglia della Polizia di Stato, hanno recintato la baracca e affisso gli avvisi di sequestro rivolti ad ignoti, necessari per attivare la procedura amministrativa che dovrà portare all’abbattimento.

La costruzione era d’ostacolo per la realizzazione di un'opera necessaria ala messa in sicurezza dell'area. Sembrerebbe che la baracca di legno fosse destinata ad ospitare un luogo di culto per la religione islamica, anche se i rappresentanti della comunità musulmana pisana non ne sapevano niente.

La comunità isalmaica è attualmente impegnata negli interventi per la realizzazione della Moschea, che sarà realizzata a loro spese, all'angolo fra le vie Chiarugi e del Brennero, di fronte agli impianti del Cus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere di una donna in Arno: recupero in corso

  • Guardia di Finanza, nuovo bando da 66 posti: chi può partecipare

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Identificato il cadavere in Arno: è dell'anziana scomparsa da Santa Maria a Monte

  • Scuole occupate, 'libero' l'Itis 'Da Vinci-Fascetti': danni e devastazione

  • Bancomat fatto esplodere: furto da 36mila euro a Casciana Terme

Torna su
PisaToday è in caricamento