Bus extraurbani: tornano gli abbonamenti settimanali e biglietto a bordo meno caro

Le due novità a partire da febbraio. Il presidente della Ctt Nord, Zavanella: "Vogliamo andare incontro agli utenti 'occasionali' dei servizi extraurbani"

Due novità a partire da febbraio per il servizio di TPL extraurbano: tornano gli abbonamenti settimanali e diminuiscono i costi dei biglietti fatti a bordo. Essi avranno valenza da lunedì alla domenica successiva e saranno acquistabili presso le biglietterie aziendali Ctt Nord sparse sul territorio di competenza. Si tratterà di titoli nominali e quindi, per essere validi, necessiteranno della tessera di riconoscimento. A partire da ogni giovedì, sarà possibile acquistare l'abbonamento settimanale per la settimana successiva. 

"Con queste due novità - afferma il presidente della Ctt Nord, Andrea Zavanella - vogliamo andare incontro agli utenti 'occasionali' dei servizi extraurbani. Con l'abbonamento settimanale si va incontro a quegli utenti che devono utilizzare il servizio per periodi brevi o magari non continuativi. Con la riduzione del prezzo dei biglietti a bordo sulle tratte più lunghe si cerca di tenere conto della difficoltà che hanno i viaggiatori (occasionali) di certe zone in cui biglietterie e rivendite sono meno diffuse".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana: 14 nuovi casi e 6 decessi

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

Torna su
PisaToday è in caricamento