Ordigno bellico nella zona dell'ospedale: interviene l'Esercito

La bomba è stata rimossa e fatta brillare in un luogo isolato

E' stato ritrovato questa mattina, martedì 15 gennaio, nei pressi dell'ospedale Cisanello di Pisa, un ordigno bellico inesploso.
Sul posto è intervenuta la polizia sotto il coordinamento della Prefettura per la messa in sicurezza dell'area sino all’arrivo del 2° Reggimento Genio Pontieri dell’Esercito che ha trasferito l’ordigno in una zona isolata dove è stato fatto brillare.

Potrebbe interessarti

  • Attenzione al ragno violino: come difendersi dal suo morso

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Utilizzo del forno a microonde: attenzione alla salute

I più letti della settimana

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Incidente stradale sull'Arnaccio: due persone in ospedale

  • Ricerche per una donna dispersa in mare: ritrovata sulla spiaggia di San Rossore

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

Torna su
PisaToday è in caricamento