Piazza dei Miracoli: borseggiano una turista, nei guai sei donne

L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi: è stata la proprietaria di una bancarella della piazza ad accorgersi del gesto di una delle giovani che sono poi fuggite ma poco dopo rintracciate dai Vigili Urbani

A due passi dalla Torre pendente sono state fermate, identificate e denunciate all’Autorità Giudiziaria 6 giovani di etnia rom, che hanno borseggiato una turista. Le ragazze, tutte provenienti da un campo nomadi di Genova, si trovavano in Piazza dei Miracoli quando hanno avvicinato la turista. Mentre una di loro con un bambino in braccio distraeva la signora, un'altra, con destrezza, riusciva a sfilarle il portafoglio dalla borsetta.

Il gesto però è stato notato dall’esercente di una bancarella che ha subito avvertito la Polizia Municipale presente sulla Piazza con la stazione mobile. Le nomadi così sono scappate, cercando di far perdere le proprie tracce rifugiandosi all’interno dell’Ospedale Santa Chiara, ma i Vigili Urbani sono riuscite a rintracciarle e le hanno accompagnate al Comando per formalizzare gli atti da inviare all’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento