Ottantenne cade nel ruscello durante una battuta di caccia e si rompe il femore

E' accaduto nel pomeriggio di domenica nel comune di Montecatini Val di Cecina ad un uomo di Rosignano Marittimo

Foto d'archvio

E' caduto in un ruscello durante una battuta di caccia in mezzo al bosco, urtando alcune pietre e fratturandosi il femore. E' accaduto nel pomeriggio di oggi, domenica 17 dicembre, nel territorio di Montecatini Val di Cecina. Protagonista della disavventura un ottantenne di Rosignano Marittimo. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Volterra e la misericordia locale. Le operazioni di soccorso sono state difficoltose a causa della zona impervia. Una volta raggiunto il malcapitato i Vigili del Fuoco hanno provveduto a stabilizzarlo ed insieme al personale del 118 è stato condotto all’ambulanza che lo ha trasferito all’ospedale di Volterra. L’intervento è durato circa 2 ore e 30.

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Ragnetti rossi: cosa sono e come proteggere la casa dalla loro presenza

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Via Sesia: fiamme in un appartamento

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

  • Pioggia e temporali in Toscana: scatta l'allerta

  • Maltempo in arrivo: allerta meteo gialla per temporali

Torna su
PisaToday è in caricamento