Cep, attivi i nuovi campi di calcio: il pomeriggio sono per i bimbi quartiere

Il nuovo impianto polifunzionale in erba sintetica in via Pierin Del Vaga ha aperto la settimana scorsa ed è composto da un campo di calcio a 7, divisibile in due da calcetto. Lo gestirà la società Pisa Ovest

I bimbi del quartiere potranno giocare liberamente durante il pomeriggio, grazie alla presenza del custode messo a disposizione dalla società gestrice dell'impianto. Vanno così in pensione i vecchi campini di via da Fabriano, sostituiti dalla struttura polifunzionale in erba sintetica affidata tramite bando alla Pisa Ovest, l'associazione sportiva nata dalla fusione di Giunviere, Turris e Aurora. "Anche se con un po' di ritardo – ha affermato l'assessore comunale allo sport Salvatore Sanzo – finalmente campo e spogliatoi sono a disposizione del quartiere per tutti gli appassionati di calcio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la convenzione sottoscritta dal Comune con la società nel primo pomeriggio il campo funziona come spazio a disposizione dei ragazzi del Cep, con il solo obbligo di indossare scarpe da tennis. Dal tardo pomeriggio invece potrà essere affittato da gruppi, associazioni ed enti per fare partite fra amici e tornei. Orari e modalità di utilizzo saranno riviste a partire da settembre, quando inizierà l'attività della scuola calcio del Pisa Ovest. Si svolgerà dalle 16.30 alle 19, ma prima e dopo resterà comunque a disposizione rispettivamente di bambini e prenotazioni. Per informazioni è attivo il numero: 377.4878181.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento