Cascina: liberato il cimitero invaso dalle api

Intervento di bonifica con il recupero degli insetti con un'apposita arnia. Il camposanto è stato riaperto al pubblico

Il Comune di Cascina informa che nella serata di giovedì 8 giugno è stato effettuato l'intervento definitivo di bonifica dello sciame di api che si era insediato sul lato sud-ovest del muro perimetrale del cimitero di Santo Stefano a Macerata.
L'intervento è stato condotto dall'apicoltore Sergio D'Agostino, nel rispetto della salute degli animali, che sono stati recuperati con un'apposita arnia.
Ripristinate pertanto le condizioni di sicurezza, il cimitero è stato riaperto al pubblico nella mattinata di venerdì.

Potrebbe interessarti

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci

  • Mantenere puliti i capelli: le abitudini più comuni da evitare

  • Calli e duroni che dolore! I consigli per gli inestetismi dei piedi

  • Come pulire e igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tutti con gli occhi al cielo: arriva l'eclissi di Luna

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

  • Cadavere nel parcheggio ad Ospedaletto: disposta l'autopsia

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

Torna su
PisaToday è in caricamento