Canapisa, si tratta sul percorso: "La manifestazione si farà"

E' quanto afferma Alberto Mari, uno degli organizzatori della street parade antiproibizionista. Ziello: "Se dovesse svolgersi verrà fatta fuori dal centro città"

Prosegue l'interlocuzione tra gli organizzatori del Canapisa e la Questura di Pisa sull'edizione 2019 della street parade antiproibizionista, prevista in città per sabato 18 maggio. Nella giornata di ieri, 7 maggio, si è infatti svolto un incontro in Questura tra le due parti. Al centro della discussione il percorso che dovrà seguire il corteo.

"La manifestazione - afferma Alberto Mari dell'Osservatorio antiproibizionista Canapisa-crew - si farà anche quest'anno, perchè non può essere vietata. Ce lo ha ribadito lo stesso questore. La nuova amministrazione non si era informata a sufficienza sugli articoli della Costituzione che garantiscono a chiunque la libertà di manifestare. La questura ci ha proposto un percorso un pò decentrato rispetto agli scorsi anni, con la partenza dal centro città, in zona stazione, e l'arrivo previsto nell'area expo di Ospedaletto. Domani ci sarà un nuovo incontro nel quale avanzeremo una controproposta".

Gli organizzatori proporranno al questore, Paolo Rossi, di seguire un "percorso un pò più centrale rispetto all'ipotesi avanzata dalla questura, il tutto nel rispetto delle altre iniziative che si svolgeranno contemporaneamente in varie parti del centro storico (tra cui la contromanifestazione annunciata dal sindaco di Pisa, Michele Conti, nda). Non ci interessa aver un posto dove fare la festa finale, quello che ci interessa è ribadire ancora una volta che il proibizionismo ha fallito. Nel caso in cui la nostra proposta non dovesse essere accettata ci riuniremo in assemblea e vedremo il da farsi".

Esulta invece il deputato territoriale della Lega, Edoardo Ziello. "La manifestazione - afferma Ziello - o non si farà o si svolgerà fuori dal centro storico. Per noi è una grande vittoria politica. Il questore ha infatti proposto agli organizzatori una sola possibilità: quella che prevede la partenza del corteo da piazza della stazione con l'arrivo nell'area di Ospedaletto. Se la proposta non dovesse essere accettata la manifestazione non ci sarà".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nuova Arena: mobilità e parcheggi a Porta a Lucca al centro dell'assemblea pubblica

  • Economia

    'Terre di Pisa': 26 Comuni uniti per lanciare il territorio

  • Cronaca

    Pontedera: la videosorveglianza si espande 'Fuori del Ponte'

  • Cronaca

    RadioEco ancora in onda: rinnovata la convenzione con l'Università

I più letti della settimana

  • I pesciolini d'argento (che non vivono nell'acqua): cosa sono e come proteggere la casa

  • Ateneo in lutto: è morto il professor Pietro Armienti

  • 'Pisa Air Show': tutto quello che c'è da sapere per vedere lo spettacolo

  • Pisa Air Show: il programma dello spettacolo sul litorale pisano

  • Trovato morto a Londra in un cassonetto giovane 23enne di Montopoli

  • Canapisa, tutto pronto: quartiere stazione blindato

Torna su
PisaToday è in caricamento