Pisa si candida a capitale italiana della cultura 2021

L'annuncio è stato dato dal sindaco Michele Conti: "Abbiamo tutte le carte in regola per vincere"

E' stata inoltrata stamani, 12 dicembre, presso il Ministero per i Beni Culturali ed il Turismo, la candidatura di Pisa per diventare la capitale italiana della cultura 2021. Lo ha annunciato il sindaco di Pisa Michele Conti, durante la conferenza stampa di presentazione del bilancio preventivo. 

Parlando infatti di cultura e turismo, il primo cittadino ha annunciato i prossimi impegni dell'amministrazione su questi temi, confermando che "l'assessore Magnani ha già svolto tavoli con le nostre università per sostenere la candidatura. Con le sue bellezze e la sua storia, Pisa può aspirare a questo ruolo, visto anche il neonato museo delle antiche navi, il nuovo allestimento del museo dell'Opera del Duomo, il museo di San Matteo. Insomma, la città ha tutte le carte in regola per vincere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mese scorso anche l'assessore alla cultura di Volterra, ex amministratore pisano, Dario Danti, aveva annunciato la volontà della città etrusca di presentare la stessa candidatura. Rivalità o collaborazione? "Noi intanto facciamo domanda - ha detto Conti - poi siamo aperti al confronto. Valuteremo". Della partita sarà anche molto probabilmente Livorno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

Torna su
PisaToday è in caricamento