Crespina Lorenzana: cane picchiato e abbandonato dentro a un cassonetto

Fortunatamente per l'animale un passante ha sentito le sue lamentele avvertendo i soccorsi. Scatta la denuncia per il proprietario

Il cane Sam

Prima è stato picchiato, poi è stato abbandonato agonizzante all'interno di un cassonetto della spazzatura. Fortunatamente le sue lamentele sono state sentite da un passante che ha avvertito i soccorsi. A raccontare la storia del cane Sam, accaduta mercoledì scorso a Lorenzana, è la struttura 'Parco Verde - Rifugio pensione per cani' con un post sulla propria pagina Facebook. 

"Mercoledì sera sera intorno alle 22 - si legge su Facebook - siamo stati chiamati per intervenire nel comune di Crespina per un cane, quando siamo arrivati sul posto abbiamo trovato questo: dentro il cassonetto, in un grosso vaso per i fiori, c'era lui, Sam, ferito ed agonizzante. Dalle ferite abbiamo capito che il cane era stato picchiato da qualcuno, forse con l'intento di liberarsene e credendolo morto l'ha gettato nella spazzatura. Grazie a Dio un ragazzo che abita vicino, andando a gettare l'immondizia, ha sentito le lamentele ed ha chiamato soccorso. Una volta tirato fuori l'abbiamo portato in un ambulatorio per le prime cure". 

Fortunatamente Sam ora si sta riprendendo. "Non ha grave ferite - continua il post - gli abbiamo dato da mangiare, lo abbiamo tosato e lavato perché era in condizioni pietose. Ha il microchip: il proprietario sarà denunciato per quello che ha fatto, quindi cerchiamo per Sam una bella famiglia che lo ami e che gli regali la vita che merita. Per info e adozioni telefonate al numero 320959454".

Secondo le prime ricostruzioni l'animale sarebbe finito al centro di una disputa di una ex coppia. Quando i due si sono separati Sam sarebbe stato preso in custodia dall'uomo che, in più di un'occasione, avrebbe detto alla ex compagna che avrebbe fatto del male all'animale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Piena dell'Arno, fase di picco attesa per la tarda serata: "Ci siamo mossi in anticipo, siamo pronti"

  • Piena dell'Arno: ponti chiusi anche ai pedoni, picco atteso dalle 22

Torna su
PisaToday è in caricamento