Ponsacco, cane bloccato nel lago: salvato dai pompieri

L'animale non riusciva più a tornare sulla sponda del lago della ex fornace a causa della vegetazione. Il padrone preoccupato ha chiamato i Vigili del Fuoco che con l'equipaggiamento del soccorso acquatico sono andati a recuperarlo

Intervento fuori dall'ordinario per i Vigili del Fuoco di Cascina questa mattina alle 7.15. Gli operatori hanno salvato un cane razza setter che era rimasto intrappolato nella vegetazione acquatica all'interno del lago della ex fornace a Ponsacco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'animale non riusciva più a raggiungere la sponda, così per portarlo di nuovo sulla riva un pompiere si è munito dell'abbigliamento specifico per il soccorso acquatico ed è andato a prenderlo. E' stato poi tirato a riva tramite una corda attaccata all'imbragatura. Sollevato il padrone, che aveva allertato i vigili per salvare il proprio cane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Auto fuori strada lungo l'Arnaccio: muore 25enne

Torna su
PisaToday è in caricamento