Capodanno Pisano: la piena dell'Arno fa saltare anche la regata

Dopo i fuochi d'artifico salta anche la regata inedita con la sfida tra gli equipaggi pisani e livornesi prevista per domenica alle 18.30. La piena dell'Arno non permette infatti il regolare svolgimento della manifestazione

La pioggia continua a complicare le celebrazioni del Capodanno Pisano. Dopo i fuochi d'artificio infatti, a causa delle piena dell'Arno che ha avuto il suo picco nella notte tra giovedì e venerdì, salta anche la regata inedita con la disfida tra gli equipaggi pisani e livornesi, prevista per domenica alle 18.30.

La disfida tra l'equipaggio pisano e quello labronico voleva essere l'inizio di un rapporto più stretto tra le due città per far crescere la disciplina del canottaggio a sedile fisso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Principio di incendio al Centro dei Borghi: evacuato

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 21 e 22 settembre

Torna su
PisaToday è in caricamento