Coldiretti: con la 'Carta Vantaggi' sconti per i pensionati

Molti gli esercizi commerciali che riserveranno agevolazioni per i pensionati affiliati con l'associazione di categoria

Sconti, vantaggi e convenzioni in centri diagnostici, medici, fisioterapici, farmacie, parafarmacie, articoli sanitari, centri ottici e acustici per quanto riguarda la salute ma anche il tempo libero, senza dimenticare negozi, parrucchieri, ristoranti, carrozzerie e tanto altro ancora. Federpensionati di Coldiretti lancia la 'Carta Vantaggi 2016-2018'. Si tratta di un progetto intrapreso a livello nazionale con l’obiettivo di individuare dei soggetti convenzionati che applichino una scontistica su tutti i servizi per i pensionati affiliati. In un periodo di crisi economica la Carta Vantaggi rappresenta un potenziale strumento di risparmio che può arrivare fino al 40% del prezzo operato alla clientela ma soprattutto un aiuto concreto ad una delle fasce di età più colpite dalla crisi. Come spiega la presidente di Federpensionati Pisa-Livorno, Anna Iadanza “la carta vantaggi - assicura un ampio e articolato elenco di convenzioni pensate per rispondere alle esigenze e agli interessi della terza età. E’ uno strumento creato dall’associazione per i nostri pensionati, è una proposta semplice ma ben strutturata che offre vantaggi concreti su tutto il territorio toscano”. 

In questo progetto sono stati coinvolti numerosi operatori commerciali sia della provincia di Pisa che della provincia di Livorno operanti in molteplici settori quali agenzie di viaggi, autofficine, carrozzerie, studi medici, dentistici e fisioterapici agenzie immobiliare, ristoranti, parrucchieri e tanti altri ancora.

Agli associati sarà consegnata la Carta Vantaggi accompagnata da una brochure pratica e facile da consultare e da utilizzare con l’elenco e i dettagli  delle offerte attivate in Toscana che si aggiungono a quelle sottoscritte dall’associazione nazionale. Per avere diritto allo sconto o alla prestazione gratuita basta esibirla prima dell’acquisto o della prenotazione e il personale applicherà le riduzioni indicate.

Luca Annibaldi, segretario dell’associazione Interprovinciale Pensionati Coldiretti Pisa-Livorno, spiega che “in un contesto che vede molti pensionati vivere con poche centinaia di euro al mese, la Carta Vantaggi diventa un’opportunità importante ed esprime il ruolo prezioso svolto da Coldiretti come forza sociale. Anche questo è un modo, certamente diverso e innovativo, di fare welfare per i nostri associati”.

Per chiedere e ottenere la carta vantaggi basta rivolgersi agli Uffici Zona Coldiretti situati nelle province di Pisa e Livorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento