Rifiuti: entrano in funzione i nuovi cassonetti automatizzati sul litorale

L'attivazione è prevista entro la fine di marzo. Dal 15 aprile sarà necessaria la tessera per l'apertura e il conferimento dei rifiuti

Saranno tutti posizionati e funzionanti entro la fine di marzo i nuovi cassonetti automatizzati che anche sul litorale pisano, come nel centro di Pisa, sostituiscono i vecchi cassonetti dei rifiuti. In totale sono 63 i cassonetti automatizzati: a Marina di Pisa 12 sono interrati e 13 fuoriterra; a Tirrenia, invece, saranno 38, tutti fuori terra. Cassonetti e torrini saranno uguali a quelli già presenti in centro storico a Pisa. Tutti saranno utilizzabili con la tessera elettronica, già distribuita la scorsa estate alle utenze iscritte alla TARI, a partire dal 15 aprile. Fino a quella data i cassonetti automatizzati, fuori terra e interrati, saranno ancora utilizzabili liberamente da chiunque senza il bisogno delle tessere, per lasciare il tempo a tutti gli abitanti e gli esercenti di mettersi in regola e di familiarizzare con il nuovo sistema. Dopodichè potranno essere aperti solo da chi è in possesso della card.

Ogni postazione, sia interrata sia fuori terra, ha 5 contenitori di differenti tipologie: marrone per i rifiuti organici, verde per il vetro, bianco per la carta, blu per il multimateriale leggero (imballaggi in plastica, lattine, barattoli e cartoni per bevande) e grigio per i rifiuti indifferenziati. Adesso il conferimento è libero. Per gettare i rifiuti è sufficiente schiacciare il pulsante di accensione del cassonetto e poi basta aprirlo con la maniglia o con la pedana. Lo svuotamento dei cassonetti avviene tramite speciali mezzi.

Chi fosse ancora sprovvisto della tessera ne può fare richiesta presso l’ecosportello Geofor aperto presso l’URP del Comune di Pisa a Palazzo Pretorio, Lungarno Galilei 43, aperto dal lunedì al venerdì con orario dalle 9 alle 12, tel. 050.910666. Per ricevere ulteriori informazioni, è attivo il numero verde 800.981.212; mentre per chi dovesse effettuare nuove iscrizioni o modifiche alla propria posizione TARI occorre recarsi alla SEPI, in via C. Battisti 53 (attivo il numero verde 800.432.073).

Come aprire i cassonetti con la tessera?

Per le zone di Calambrone e Villaggio dei Pescatori a Marina è già attivo il porta a porta. Anche nel tratto compreso tra la fine di Marina e l’inizio di Tirrenia, dove sono stati tolti i cassonetti, entra in funzione la raccolta porta a porta, vista la sola presenza in quel tratto di ristoratori e stabilimenti balneari. Per tutti gli operatori balneari rimane in vigore la raccolta porta a porta che parte nel periodo primaverile ad aprile, con l’inizio della stagione balneare.

I numeri della raccolta differenziata

Dopo l’estensione della raccolta differenziata porta a porta in tutti i quartieri della città e l’installazione dei cassonetti automatici in centro, nel mese di gennaio 2018 la percentuale della differenziata è salita al 60,01%, con una crescita del 6% rispetto allo stesso periodo del 2017. Grazie a questi dati, già dal 2018 la Tari per i pisani è diminuita dal 2 all’8% (a seconda delle utenze). Ora manca solo l’ultima fase, il litorale, con l’attivazione dei cassonetti automatizzati a Marina e Tirrenia e l’intensificazione delle raccolta differenziata negli stabilimenti balneari. L’obiettivo ultimo dell'amministrazione comunale è raggiungere il parametro europeo del 65% che permetterà di ridurre ulteriormente la tariffe della Tari per gli utenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Montescudaio: 67enne perde la vita schiacciato dal trattore

  • Cronaca

    Capodanno Pisano, iniziati i festeggiamenti: lunedì la città entrerà nel 2020

  • Attualità

    "Sono incinta": l'annuncio di Susanna Ceccardi per la festa del suo compleanno

  • Incidenti stradali

    Palaia: perde il controllo della macchina e finisce in una scarpata

I più letti della settimana

  • Cadavere lungo l'Arno: forse vittima di una caduta accidentale

  • Tragedia sui lungarni: cadavere lungo l'argine del fiume

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 23 e 24 marzo

  • San Frediano a Settimo: scontro tra un'auto e un'ambulanza

  • Leggenda NBA all'ombra della Torre: Ray Allen in visita a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento