Tutti pazzi per Bollywood: oltre 300 persone in fila per sbarcare nel cinema indiano

I casting proseguiranno per tutta la giornata di venerdì. Il film, che uscirà nel 2020, sarà ambientato anche a Pisa

Grande affluenza già da questa mattina, 14 settembre, nelle sale di Manifatture Digitali in via Nicola Pisano. Bambini, studenti, adolescenti ma anche adulti, tutti in fila per il casting promosso dalla casa di produzione cinematografica toscana ODU Movies srl, in collaborazione con la Alkedo Produzioni, per trovare le comparse per quello che si annuncia essere uno tra i più importanti film di Bollywood in produzione. Oltre 300 aspiranti 'attori' sono stati provinati in mattinata, altri si aggiungerano nel pomeriggio: la previsione della produzione è di oltre 500 persone da provinare come già successo ieri ad Arezzo. I provini proseguiranno per tutto il giorno, fino alle ore 20.
Le comparse necessarie sono molte, la produzione cerca dalle 300 alle 500 persone e sono previste anche eventuali chiamate per attori e figurazioni.

A muovere gli aspiranti attori soprattutto la curiosità ma anche la voglia di guadagnare qualcosa e di apparire in un colossal che vede protagonista uno dei più grandi attori del cinema indiano.

Le riprese di questa grande produzione, in collaborazione con la Toscana Film Commission, saranno concentrate tra settembre e ottobre 2018 e toccheranno tutta la Toscana. Pisa, città molto conosciuta in India, sarà protagonista di alcune delle scene salienti.

Il film uscirà nelle sale di tutto il mondo nel 2020 ed è una storia d’amore ambientata nel 1977 completamente in Italia.

Potrebbe interessarti

  • Piscine all'aperto a Pisa e provincia: relax, refrigerio e divertimento

  • Cambiare le lenzuola del letto è importante: vi spieghiamo perché

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Solstizio d'estate: quando astronomia e riti magici si uniscono per celebrare la bella stagione

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in superstrada: morti due giovani

  • Maxi-incidente in superstrada: un morto e cinque feriti

  • Incidente in superstrada: morte due donne

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • Lavoro: all’Università di Pisa si cerca un tecnologo

Torna su
PisaToday è in caricamento