Tutti pazzi per Bollywood: oltre 300 persone in fila per sbarcare nel cinema indiano

I casting proseguiranno per tutta la giornata di venerdì. Il film, che uscirà nel 2020, sarà ambientato anche a Pisa

Grande affluenza già da questa mattina, 14 settembre, nelle sale di Manifatture Digitali in via Nicola Pisano. Bambini, studenti, adolescenti ma anche adulti, tutti in fila per il casting promosso dalla casa di produzione cinematografica toscana ODU Movies srl, in collaborazione con la Alkedo Produzioni, per trovare le comparse per quello che si annuncia essere uno tra i più importanti film di Bollywood in produzione. Oltre 300 aspiranti 'attori' sono stati provinati in mattinata, altri si aggiungerano nel pomeriggio: la previsione della produzione è di oltre 500 persone da provinare come già successo ieri ad Arezzo. I provini proseguiranno per tutto il giorno, fino alle ore 20.
Le comparse necessarie sono molte, la produzione cerca dalle 300 alle 500 persone e sono previste anche eventuali chiamate per attori e figurazioni.

A muovere gli aspiranti attori soprattutto la curiosità ma anche la voglia di guadagnare qualcosa e di apparire in un colossal che vede protagonista uno dei più grandi attori del cinema indiano.

Le riprese di questa grande produzione, in collaborazione con la Toscana Film Commission, saranno concentrate tra settembre e ottobre 2018 e toccheranno tutta la Toscana. Pisa, città molto conosciuta in India, sarà protagonista di alcune delle scene salienti.

Il film uscirà nelle sale di tutto il mondo nel 2020 ed è una storia d’amore ambientata nel 1977 completamente in Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corso Italia, i commercianti in coro: "Furti e taccheggi ormai all'ordine del giorno"

  • Cronaca

    Stato di agitazione in ospedale, l'Aoup: "Presto un confronto con la nuova direzione aziendale"

  • Attualità

    Ecco la Luna rosso sangue: occhi al cielo...con levataccia

  • Cronaca

    Università: intercettati sempre più finanziamenti europei, nel 2018 raccolti 17 milioni

I più letti della settimana

  • Via Corridoni: principio d'incendio nei locali dell'Agenzia delle Entrate

  • Lanciano liquido contro due passanti da uno scooter in corsa

  • Multata per aver viaggiato con l'auto con targa straniera: "Vittima di ingiustizia"

  • Raid alle auto in sosta: c'è un fermato

  • Multe ad auto con targa straniera: prime due sanzioni a Pisa per il 'Decreto Sicurezza'

  • Furti nei parcheggi dei supermercati: fermate due 50enni

Torna su
PisaToday è in caricamento