Cavallo finisce nel fosso: salvato dai Vigili del Fuoco

E' successo martedì in via del Tiro a Segno. Intervenuta anche la squadra del nucleo speleo alpinistico fluviale

Salvataggio complicato oggi, 20 marzo, per i Vigili del Fuoco di Pisa. Il personale della sede centrale, insieme al nucleo speleo alpinistico fluviale SAF, è intervenuto alle ore 12 per il salvataggio di un cavallo caduto in un fosso pieno d'acqua a Pisa, in via del Tiro a Segno, presso l'azienda agricola Campalto.

Taji, un cavallo di 12 anni, era sprofondato nella melma e non riusciva più ad uscire. Gli operatori hanno usato l'attrezzatura fluviale ed il gommone da rafting per raggiungere l'animale e poi portarlo a terra, dopo vari tentativi. Taki si è poi ripreso ed è in buon stato di salute. Le operazioni sono state supportate dalla proprietaria dell'animale, che ha cercato di calmarlo nelle operazioni di recupero, e dalla veterinaria.

Potrebbe interessarti

  • Estate in spiaggia ma occhio agli altri: ecco il bon ton del Codacons

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

Torna su
PisaToday è in caricamento