Montecatini, cede l'argine del lago: famiglia evacuata

Parziale rottura di circa 15 metri con trafilamenti d'acqua la mattina di venerdì nella zona della Tenuta Mocajo

Ha cominciato a tracimare il lago, così è stato necessario un intervento di messa in sicurezza. Personale del distaccamento Vigili del Fuoco di Saline di Volterra è intervenuto alle ore 9 stamani presso la Tenuta Mocajo, nel comune di Montecatini Val di Cecina, nella zona dove è presente un lago. Per cause in corso di accertamento c'è stato il parziale cedimento di circa 15 metri dell'argine posto a protezione del lago, con trafilamenti di acqua.

Si è così reso necessario allontanare una famiglia che abitava nella zona sottostante il dissesto, a titolo precauzionale. Sul posto personale della comunità montana sta effettuando un'operazione di parziale svuotamento del lago con idrovora per ridurre la pressione idraulica sull'argine. Sul posto presente anche personale del Genio Civile, ufficio tecnico del Comune di Montecatini Val di Cecina e polizia locale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato il cadavere in Arno: è dell'anziana scomparsa da Santa Maria a Monte

  • Cadavere di una donna in Arno: recupero in corso

  • Lanciano un petardo in una paninoteca sui lungarni: titolare colpito con un pugno

  • Guardia di Finanza, nuovo bando da 66 posti: chi può partecipare

  • Danneggiamenti nelle scuole durante l'occupazione, gli studenti: "Condanniamo i vandalismi, siamo dispiaciuti"

  • Scuole occupate, 'libero' l'Itis 'Da Vinci-Fascetti': danni e devastazione

Torna su
PisaToday è in caricamento