Il centro sportivo del Livorno avrà sede a Fauglia: progetto da 10 milioni di euro

La struttura ospiterà gli allenamenti di prima squadra e settore giovanile. Primi campi pronti nel 2022

Saranno 11 campi da calcio, con piscina e foresteria, per un'area totale di 16 ettari. E' 'Livornello', il centro sportivo del Livorno calcio, che sorgerà in provincia di Pisa, a Fauglia, in località Poggio alla Farnia. Il progetto definitivo dell'opera è stato presentato ieri, 15 novembre, nel teatro comunale, con un investimento della società amaranto che si aggira sui 10 milioni di euro. 

Come spiega LivornoToday, i lavori sono programmati per terminare nel 2028, ma i primi campi e spogliatoi si spera siano già realizzati nel 2022. Nell'impianto si alleneranno contemporaneamente la prima squadra e il settore giovanile. I campi da calcio saranno come detto 11, di cui 6 in erba, due sintetici e 3 di calcio a 9; solo uno sarà dotato di una tribuna. La prima squadra potrà usufruire anche di un campo da tennis, di una piscina, di una palestra e della foresteria. All'interno della struttura ci sarà anche il presidio della Croce Rossa di Fauglia.

Si attende ora l'approvazione della necessaria variante urbanistica. Concluso l'iter, la società livornese potrà ottenere il titolo abilitativo per avviare il cantiere. Le prime operazioni di manutenzione straordinaria degli edifici esistenti potrebbero iniziare anche a breve.

livornello progetto centro sportivo livorno fauglia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento