Sanità: certificazione nazionale per la Banca dei tessuti cardiovascolari dell'Aoup

La struttura è una delle 5 Banche di tessuti cardiovascolari presenti sul territorio nazionale

Il dottor Simone Lapi, direttore della sezione dipartimentale di Biobanche dell’Aoup

La Banca dei tessuti cardiovascolari, appartenente alla sezione dipartimentale di Biobanche dell’Aoup diretta dal dottor Simone Lapi, ha conseguito la certificazione del Cnt-Centro nazionale trapianti in seguito a ispezione effettuata sulla base delle linee guida nazionali per il prelievo, la processazione e la distribuzione di tessuti a scopo di trapianto.

La struttura è una delle 5 Banche di tessuti cardiovascolari presenti sul territorio nazionale e si configura come funzione regionale facente parte della rete trapiantologica toscana coordinata dalla Ott-Organizzazione toscana trapianti analogamente all’Archivio biologico, anch’esso sotto la medesima sezione dipartimentale. La certificazione Cnt rappresenta un importante obiettivo frutto del lavoro di squadra di tutte le figure professionali della struttura, nonché requisito di legge obbligatorio per l’espletamento delle attività di biobancaggio dei tessuti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 14 e 15 settembre

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

Torna su
PisaToday è in caricamento