Cascine di Buti: la Provincia chiude il ponte sulla 439

Non ci sarebbe pericolo imminente di crolli ma la struttura, secondo quanto rilevato dalle indagini svolte, non rispetta i parametri di legge

La Provincia di Pisa ha deciso, dopo aver ricevuto l’anticipazione delle conclusioni delle indagini, di chiudere il ponte di Cascine di Buti sulla SRT 439. Il provvedimento è entrato in vigore in tutta fretta nel primo pomeriggio di ieri, domenica 19 marzo. "Pur non esistendo un pericolo immediato di crollo, grazie anche alla limitazione alla circolazione introdotta recentemente - sottolineano dalla Provincia - rilevando però che la struttura, secondo i calcoli fatti, non rispetta i parametri stabiliti dalla legge, è stata disposta la chiusura del ponte che verrà concretamente effettuata in via precauzionale nel primo pomeriggio di oggi (ieri, ndr)".

"Domani (oggi, ndr) - proseguono dall'ente provinciale - verrà emanata l’ordinanza e disposta la somma urgenza con l’utilizzo di una struttura di tipo bailey che ripristinerà la funzionalità del ponte in doppio senso di circolazione, ciò allo scopo di evitare un sostanziale isolamento del paese di Buti, stante la situazione del sistema di circolazione e dei ponti alternativi".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trasporto pubblico: arrivano 12 nuovi autobus per le linee extraurbane

  • Cronaca

    Certosa di Calci, carenza di personale per pensionamenti: approvata mozione per la sostituzione

  • Cronaca

    Rapina e ferisce una ragazza in centro: arrestato

  • Cronaca

    Verde pubblico a Pisa, Italia Nostra: "Periodici scempi della vegetazione spontanea"

I più letti della settimana

  • Cinque locali dove poter mangiare street food a Pisa

  • Cinque ristoranti dove mangiare cibo giapponese a Pisa

  • Oculista pisano smascherato da 'Le Iene': sospeso dall'attività

  • Acquista un gratta e vinci e si porta a casa 500 mila euro

  • Via Matteucci: auto si ribalta sulla rotatoria

  • Caso Ragusa, lettera anonima a 'Chi lo ha visto?': "Indagate sul suicidio di un uomo"

Torna su
PisaToday è in caricamento