CNR: un nuovo software per l'apprendimento dei bambini autistici

Sabato, nell'auditorium del consiglio nazionale delle ricerche, verrà presentato il nuovo software. Il sistema sarà testato da sette bambini ed è finanziato dalla Regione Toscana

Il CNR di Pisa

Un'importante iniziativa viene presa dall'istituto di informatica e telematica (TIT) del CNR: un convegno dal titolo "Autistic Bahavior computer-based didactic sw" illustrerà (sabato 15 ottobre presso l'auditorium del Cnr di Via Moruzzi) un nuovo software destinato a migliorare l'apprendimento scolastico  dei bambini che soffrono del disturbo dello spettro autistico. Durante il convegno, i ricercatori del TIT presenteranno i primi moduli didattici utilizzabili mediante il computer. Verrà spiegato anche come funziona il software di monitoraggio del gradi di apprendimento dei bambini.

Il software sarà testato da sette allievi di differenti scuole toscane. A fine anno si potrà avere un rendiconto dei vantaggi di questo programma. "I bambini che soffrono di questo disturbo - spiega una ricercatrice del TIT, Maria Claudia Buzzi - possono avere notevoli difficoltà nell'apprendimento ma apprezzano molto la tecnologia. Infatti il mezzo tecnologico gli permette di avere una risposta univoca e ripetibile. Il software è elaborato - continua a spiegare la ricercatrice - ed è pensato per un intervento precoce  e intensivo, nell'età compresa tra l'asilo nido e la materna. Il sistema potrà essere utilizzato anche da bambini più grandi con le stesse problematiche  e dalle abilità equivalenti".

Il progetto è finanziato dalla Regione Toscana. La sua filosofia è la condivisione della conoscenza. Infatti, tutto il materiale prodotto nell'ambito del progetto, sarà scaricabile gratuitamente dal sito web. Questo per fare in modo che tutti possano prendere confidenza con il software didattico e quello di monitoraggio, iniziando ad utilizzarlo. Al progetto hanno partecipato anche l'ISTI-CNR, il dipartimento di informatica dell'università di Pisa, le associazioni ASA (Associazioni Sindoromi Autistiche), LASA (Lucca Associazioni Sindromi Autistiche) e le scuole dei comuni di Lucca, Lammari e Capannori.

Il convegno sarà aperto dal direttore del TIT-CNR, Domenico Laforenza. L'ingresso all'evento è gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Coltano: perde il controllo della macchina e si ribalta

  • Cronaca

    Festa della Liberazione dedicata a Bargagna, il Sindaco: "Un esempio a cui ispirarsi"

  • Cronaca

    Tenta di aprire il portellone durante un volo diretto a Pisa: paura in aereo

  • Meteo

    Maltempo: allerta meteo per temporali e rischio idrogeologico

I più letti della settimana

  • Giù dal cavalcavia mentre viaggia in moto: muore attore pisano

  • Trema la terra in Toscana: due scosse di terremoto

  • Foto con la Torre di Pisa per la Brooke di Beautiful

  • San Giovanni alla Vena: cadavere in Arno

  • Auto travolta dalla piena del fiume: donna dispersa

  • Via del Cottolengo, si rifiuta di fare l'elemosina: colpito al volto con un cazzotto

Torna su
PisaToday è in caricamento