Litorale, 213 kg di cocaina sul gommone: in manette 32enne livornese

I 213 chili di droga erano in 9 zaini da trekking lasciati a bordo di un gommone, sulla spiaggia di Calambrone. I carabinieri hanno arrestato un livornese di 32 anni, fermato mentre tentava di prendere la droga

Oltre due quintali di cocaina purissima sono stati sequestrati dai carabinieri del comando provinciale di Pisa. I 213 chili di droga erano in nove zaini da trekking lasciati a bordo di un gommone, arenato sulla spiaggia di Calambrone. I militari hanno arrestato un livornese di 32 anni, fermato mentre tentava di prelevare la droga.

L'operazione si è svolta nell'ambito di indagini per la repressione del traffico di stupefacenti. Il gommone è stato trovato dai carabinieri della stazione di Tirrenia: a bordo del natante arenato c'era la droga nascosta negli zaini, già confezionata in panetti.

Le indagini proseguono anche dopo l'arresto del 32enne livornese ed i dettagli dell'operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma oggi alle 12 al Comando Provinciale Carabinieri di Pisa.

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

I più letti della settimana

  • Si sente male mentre passeggia in spiaggia: anziana turista trovata morta

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • A Cascina inaugurato il punto vendita Bricofer

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • Scontro auto-camion sull'Arnaccio: conducente incastrato nell'abitacolo

  • Offerte di lavoro: bando per graduatoria alla Geofor, anche per tempo indeterminato

Torna su
PisaToday è in caricamento