Pisa terza alla Regata delle Repubbliche Marinare: "Buon risultato"

Il sindaco Conti e l'assessore Bedini sono soddisfatti della gara e del giovane equipaggio: "Punto di partenza per il futuro"

Pisa si è classificata terza alla 64ª edizione della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare, competizione vinta dai padroni di casa di Venezia davanti a Genova, ultima classificata Amalfi, alla vigilia l'equipaggio da battere. ll sindaco di Pisa Michele Conti ha sottolineato come si tratti di "un risultato positivo, considerato che siamo davvero partiti tra mille difficoltà. Ora si è creato un gruppo ben amalgamato da cui ripartire e poter essere competitivi in futuro. Ringrazio tutti, dall’assessore Bedini agli uffici e ai dirigenti comunali fino a tutta la delegazione di Pisa, figuranti e tecnici. Un ringraziamento particolare ai ragazzi del Galeone Rosso, hanno messo il cuore in questa gara, siamo orgogliosi di loro. Questa prima esperienza è stata molto positiva, ci sono tutte le premesse per fare meglio e lavorare bene".

Contento anche l'assessore Filippo Bedini: "Un buon risultato, specialmente se si considera la situazione dalla quale siamo partiti e le difficoltà incontrate durante l’anno. Ce la siamo giocate fino a oltre metà gara. La giovane età dell’equipaggio lascia ben sperare per i prossimi anni. Al di là del risultato si tratta di una tradizione meravigliosa per valorizzare la quale, in tutti i suoi aspetti, ci impegneremo sempre di più. Ringrazio Antonio Giuntini, l’equipaggio, i figuranti e tutti quelli che a vario titolo lavorano per la crescita delle nostre tradizioni storiche. Da qui si parte per un grande futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Piena dell'Arno, fase di picco attesa per la tarda serata: "Ci siamo mossi in anticipo, siamo pronti"

Torna su
PisaToday è in caricamento