Crisi Misericordia: si va verso il commissariamento. Critiche alla curia

Un periodo nero per la confraternita pisana stretta nella morsa di pesanti debiti. Dopo il governatore, si è dimesso anche il collegio dei probiviri: ora l'arcivescovo dovrà nominare un commissario

L'arcivescovo di Pisa Giovanni Paolo Benotto

Va verso il commissariamento la Misericordia di Pisa, travolta da una grave crisi finanziaria. Dopo le dimissioni del governatore, del vicegovernatore e di altri membri del Magistrato, si è dimesso anche il collegio dei probiviri e a questo punto la palla passa all'arcivescovo di Pisa, Giovanni Paolo Benotto, che dovrà nominare un commissario che porti avanti la gestione.

Intanto, la Uil critica la scelta della Curia pisana di essere rimasta finora inerme di fronte alle difficoltà. "In quattro anni - spiega Moreno Giannessi della Uilpa - si sono avvicendati quattro diversi governatori e la situazione è andata solo peggiorando, ma la Diocesi non ha fatto nulla. L'arcivescovo sarebbe dovuto intervenire almeno due anni prima per cercare di invertire la china della crisi finanziaria". Mercoledì sera, intanto, si svolgerà un'assemblea dei lavoratori con Cgil, Cisl, Uil e Ugl per fare il punto della situazione. "Spero che il commissario venga nominato in fretta - dice Giannessi - perché ora che la Misericordia è senza governo, sono a rischio anche i pagamenti degli stipendi e delle tredicesime per i lavoratori". Sono 70 infatti i dipendenti che rischiano il posto. (fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    San Giuliano Terme: si sente male al campo di calcetto e muore

  • Cronaca

    Mafia: archiviata l'inchiesta a carico dell'imprenditore Bulgarella

  • Cronaca

    Bus turistici all'aeroporto: vigili schierati agli accessi, continua il braccio di ferro

  • Cronaca

    Si naviga gratis anche in ospedale: si allarga la rete wireless del Comune

I più letti della settimana

  • Pisa misteriosa: sei luoghi, in città e in provincia, dove accadono cose ai 'confini della realtà'

  • 5 gite fuori porta in Toscana per il Ponte del Primo Maggio

  • Bucano la gomma dell'auto e tentano il furto: "Girano con il coltello, fate attenzione"

  • Scontro nella notte a San Giovanni alla Vena: 4 feriti

  • Primo Maggio: gli eventi in programma a Pisa e provincia

  • A Marina di Pisa nasce il consorzio 'Le lumache del Parco'

Torna su
PisaToday è in caricamento