Crisi Misericordia: si va verso il commissariamento. Critiche alla curia

Un periodo nero per la confraternita pisana stretta nella morsa di pesanti debiti. Dopo il governatore, si è dimesso anche il collegio dei probiviri: ora l'arcivescovo dovrà nominare un commissario