Ponsacco, condannato per maltrattamento di animali commesso nel 2009: 59enne ai domiciliari

I Carabinieri hanno eseguito l'ordine di carcerazione la mattina di martedì. La pena residua è di 4 mesi

Nella prima mattinata di ieri, 18 settembre, i Carabinieri di Ponsacco hanno arrestato un marocchino di 59 anni, in esecuzione dell'ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Firenze per espiare una pena residua di 4 mesi. Il reato contestato all'uomo è maltrattamento di animali, commesso a Fauglia nel 2009. Dopo le formalità di rito l'uomo è stato ristretto presso il proprio domicilio in regime detentivo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ah si ricordo...aveva proibito l’uso di hashish ai suoi connazionali! Giusto il reato!

    • Ah prima che commentiate...si chiama satira

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spray al peperoncino durante una lite in discoteca

  • Cronaca

    Centro storico, spacciano droga di fronte ai passanti: due arresti

  • Cronaca

    Monti Pisani: consegnati 221mila euro raccolti grazie alla solidarietà

  • Cronaca

    Cascina, piazza Gramsci: inaugurati i nuovi giochi e la nuova area fitness

I più letti della settimana

  • Lanciano liquido contro due passanti da uno scooter in corsa

  • Multata per aver viaggiato con l'auto con targa straniera: "Vittima di ingiustizia"

  • Multe ad auto con targa straniera: prime due sanzioni a Pisa per il 'Decreto Sicurezza'

  • Peccioli: riapre il parco preistorico dei dinosauri

  • Corso Italia: rapinano l'Ovs e feriscono con un coltello il vigilante

  • Trovato e sequestrato a Pisa lo yacht 'fantasma' dell'imprenditore Moretti

Torna su
PisaToday è in caricamento