Monti Pisani: consegnati 221mila euro raccolti grazie alla solidarietà

Il presidente della Regione Rossi: "I lavori termineranno verso la metà di febbraio. Straordinario moto di solidarietà"

"I lavori proseguono e finiranno a metà febbraio con finanziamenti regionali importanti e con risultati apprezzabili ed apprezzati. Nel frattempo, però, c'è da sottolineare questo moto di solidarietà che ha facilitato un'operazione che ha permesso di raccogliere ulteriori fondi da destinare al comitato delle famiglie colpite dall'incendio dei monti Pisani".

Ad affermarlo, a margine della cerimonia di consegna di oltre 221mila euro al Comitato per la salvaguardia della zona montana di Calci, è stato il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, intervenuto questa mattina, 19 gennaio, al comune di Calci assieme, tra gli altri, al sindaco calcesano Massimiliano Ghimenti. Al Comitato per la salvaguardia della zona montana di Calci andranno i fondi raccolti da una molteplicità di soggetti attraverso cinque diversi conti correnti gestiti da una serie di associazioni.

"In un'epoca in cui sembra essersi perso il valore della solidarietà - ha concluso il presidente Rossi - è decisamente significativo che dalla spontanea partecipazione della gente comune si sia concretizzata una iniziativa come questa".

Potrebbe interessarti

  • Estate in spiaggia ma occhio agli altri: ecco il bon ton del Codacons

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

Torna su
PisaToday è in caricamento