Pomarance: contadino intrappolato nel trattore, salvato da passante

L'agricoltore è rimasto intrappolato all'interno del suo trattore, che si era ribaltato. Si è salvato grazie all'aiuto di un passante che ha subito chiamato il 118

Stamattina l'agricoltore di 45 anni ha fatto una manovra sbagliata e improvvisamente il trattore si è ribaltato, schiacciandolo e impedendogli di fare qualunque movimento. Per oltre un'ora  è rimasto prigioniero del mezzo agricolo sul quale lavorava nel podere San Carlo a Pomarance, in Alta Val di Cecina.

È stato provvidenziale l'intervento di un passante, che lo ha trovato a terra sotto il veicolo e ha chiesto aiuto al 118. Il 45enne si trova ricoverato in ospedale a Pisa, dove è stato trasportato con l'elisoccorso. L'uomo presenta diverse fratture a una gamba. C'è da dire che se non fosse arrivato in tempo il suo soccorritore, la situazione sarebbe potuta degenerare: visto che rischiava di restare imprigionato per ore sotto il sole cocente. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri. (Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Gradimento sindaci: negli anni Filippeschi resta al 55%

    • Meteo

      Maltempo, vento forte e neve in Toscana: confermata l'allerta arancione

    • Cronaca

      Marina di Pisa, furto al Bagno Big Fish: portati via impianti e arredi per migliaia di euro

    • Cronaca

      Sociale: sport gratis per i bambini in disagio economico

    I più letti della settimana

    • Mura di Pisa, ancora un'apertura straordinaria: appuntamento il 4 e 5 febbraio

    • Neve, la Prefettura aggiorna il Piano operativo: pronti all'emergenza

    • 'Pisa al Cinema': sconti e anteprime gratuite nelle sale cittadine

    • Aeroporto: atterraggio d'emergenza per un volo Lufthansa partito da Firenze

    • Lotta alla meningite: previsti 4 giorni di vaccinazioni

    • Avvistata a Vecchiano l'Aquila imperiale iberica: prima volta in Italia

    Torna su
    PisaToday è in caricamento