Controlli dei Carabinieri a San Miniato: contro spaccio e violazioni stradali

Ecco i risultati coseguiti dalla Compagnia di San Miniato nei primi giorni del mese di luglio

Importanti risultati messi a segno nei primi dieci giorni di luglio dai militari della Compagnia Carabinieri di San Miniato nell'intero territorio di competenza. I servizi erano finalizzati alla prevenzione e contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nonché alla prevenzione delle violazioni al Codice della Strada.

Ecco il dettaglio degli interventi.

Segnalati all’Autorità Giudiziaria:

- un quarantasettenne, residente nel Comune di San Miniato, sorpreso in quel comune dai militari alla guida della propria auto con la patente di guida revocata con la recidiva. L’autovettura è stata sottoposta a sequestro;

- un trentunenne, residente a Santa Croce sull’Arno, fermato dai militari dell’Aliquota Radiomobile di San Miniato, per aver causato un incidente stradale in Santa Croce sull’Arno risultando positivo all’alcoltest con un tasso di 1,35 G/L. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo e la patente di guida è stata ritirata.

Segnalati all’Autorità Amministrativa:

- un trentaduenne, un ventiquattrenne e un venticinquenne, tutti residenti a San Miniato , sorpresi con circa 4 grammi di hashish;

- un ventottenne, residente a Castelfranco di Sotto, sorpreso in possesso di circa 12 grammi di marijuana;

- un quarantacinquenne della provincia di Benevento, sorpreso nel comune di Santa Croce sull’Arno in possesso di 0,5 grammi di cocaina;

- un trentanovenne, residente a Peccioli, sorpreso in San Miniato dai militari dell’Aliquota Radiomobile in possesso di una pasticca di ecstasy;

- un quarantottenne, residente a Chianni, sorpreso dai militari in possesso di una sigaretta artigianale contenente residui di hashish;

- un cinquantatreenne, residente a Santa Croce sull’Arno, sorpreso in quel comune dai militari di quella Stazione CC in possesso di circa 4 grammi di hashish.

Segnalato alla Questura di Pisa un quarantaquattrenne di Montopoli Val D’Arno per l’adozione del provvedimento dell’avviso orale.

Infine sono stati complessivamente elevate 61 violazioni al Codice della Strada; sottoposti a controllo 359 automezzi; identificate 476 persone; ritirate 4 patente di guida; ritirati 2 documenti di circolazione; sottoposti a fermo amministrativo 5 veicoli; eseguite 20 perquisizioni personali e locali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

Torna su
PisaToday è in caricamento