Controlli a San Miniato dei Carabinieri: oltre 400 identificazioni

Operazioni ad ampio raggio per i militari, fra denunce e segnalazioni all'autorità amministrativa

I carabinieri di San Miniato hanno eseguito un servizio coordinato a largo raggio per il contrasto dello spaccio, dei reati contro il patrimonio e le violazioni al codice della strada nel periodo fra il 3 e l'11 giugno. I controlli hanno portato a vari riscontri.

Sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria:
- uno straniero residente a Peccioli, denunciato dai militari in quanto ritenuto responsabile di furto di alcune centinaia di euro rubate lo scorso mese da un registratore di cassa di un esercizio pubblico del centro. La refurtiva è stata sequestrata e riconsegnata;
- un 70enne residente a Peccioli, sorpreso dai militari alla guida della propria autovettura con la patente revocata con la recidiva;
- un 55enne, residente nel Comune di Casciana Terme, sorpreso nel Comune di Chianni dai militari di Peccioli alla guida della propria autovettura che risultava già sottoposta a fermo amministrativo;
- una 55enne, residente nel Comune di Conselice (RA), sorpresa nel Comune di Castelfranco di Sotto dai militari del norm aliquota radiomobile di San Miniato alla guida della propria autovettura che all’interno del portabagagli occultava oggetti atti allo scasso (cacciavite, scalpello, pinza).

Sono stati poi segnalati all’Autorità Amministrativa:
- un 24enne, residente nel Comune di Santa Maria a Monte, sorpreso in quel Comune da militari alla guida della propria autovettura in possesso di 1,5 grammi di cocaina. Allo stesso è stata ritirata la patente di guida;
- un 46enne di origine magrebina, residente in Capannoli, sorpreso nel Comune di Peccioli in possesso di 14 grammi di hashish;
- un 25enne, residente in San Miniato sorpreso in quel Comune dai militari in possesso di 2,8 grammidi hashish e 1,5 grammi 1,5 di marijuana;
- un 37enne, residente a San Miniato, sorpreso in quel Comune dai militari dell’Aliquota Radiomobile di San Miniato in possesso di 0,5 grammi di hashish.

Sono state quindi registrare 18 violazioni al Codice della Strada; sottoposti a controllo circa 325 automezzi; identificate circa 402 persone; ritirata una patente di guida; sottoposti a fermo amministrativo 2 veicoli ed eseguite 13 perquisizioni personali e locali.

Potrebbe interessarti

  • Piscine all'aperto a Pisa e provincia: relax, refrigerio e divertimento

  • Cambiare le lenzuola del letto è importante: vi spieghiamo perché

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Solstizio d'estate: quando astronomia e riti magici si uniscono per celebrare la bella stagione

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in superstrada: morti due giovani

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • Maxi-incidente in superstrada: un morto e cinque feriti

  • Lavoro: all’Università di Pisa si cerca un tecnologo

  • Maltempo: in arrivo temporali

Torna su
PisaToday è in caricamento