Movida: sequestrati 10 borsoni di birra, tre arresti per spaccio

Sono state controllate anche 12 persone. Il servizio rientra nell'attività delle forze dell'ordine predisposta dal prefetto per arginare fenomeni di illegalità

(foto d'archivio)

Prosegue l'attività della Polizia di Stato predisposta dal prefetto di Pisa Attilio Visconti in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, volta
ad arginare le attività illegali nel centro cittadino connesse al fenomeno della movida.
Nella notte scorsa sono stati svolti servizi straordinari di controllo del territorio interforze nel corso dei quali sono state identificate e controllate 12 persone e sequestrati 10 borsoni contenenti bottiglie di birra a carico di ignoti.
In Piazza delle Vettovaglie i Carabinieri del Nucleo Operativo, unitamente a personale della Guardia di Finanza, hanno arrestato tre cittadini extracomunitari per spaccio di sostanze stupefacenti e, a seguito della perquisizione svolta, hanno sequestrato 31 grammi di marijuana e 170 euro quale provento dell'attività di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 15 e 16 febbraio

Torna su
PisaToday è in caricamento