Controlli sulla movida: 15mila euro di multe a 3 minimarket

La Polizia ha inoltre sequestrato 3 borsoni di birre a venditori abusivi e identificato 30 persone

Immagine di repertorio

Proseguono gli sforzi del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica per il contrasto delle attività illegali in centro storico legate al fenomento della movida.

In un servizio straordinario ieri sera, con i controlli andati avanti fino a tarda notte, gli agenti della Polizia di Stato hanno sanzionato in via amministrativa 3 minimarket per non rispetto della normativa di vendita, con una multa complessiva di 15mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati poi sequestrati 3 borsoni di birre destinati alla vendita abusiva. Gli ambulanti, alla vista dei poliziotti, sono fuggiti per le vie del centro abbandonando la merce. Nel corso dell'operazione sono state identificate 30 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

  • Coronavirus: 175 nuovi casi in Toscana, il numero dei guariti supera i deceduti

Torna su
PisaToday è in caricamento