Si aggirano tra le auto in sosta: uno di loro era gravato dal divieto di ritorno a Pisa

E' successo nel pomeriggio di giovedì a Riglione. I due sono stati controllati dalla Polizia

Erano stati notati nel pomeriggio di ieri, 10 maggio, mentre si aggiravano tra le auto in sosta nel parcheggio del cimitero comunale di Riglione. Sono stati così fermati e controllati dalla Polizia due cittadini di nazionalità rumena. Uno di loro, un 39enne, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato per reati contro il patrimonio, privo di documenti e condotto quindi presso gli Uffici della Questura, è stato sottoposto a fotosegnalamento presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli approfondimenti hanno fatto emergere la presenza a suo carico di un divieto di ritorno nel Comune di Pisa per la durata di 3 anni con scadenza a febbraio 2019, emesso dal questore. Per la violazione del provvedimento l'uomo sarà così denunciato alla Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento