Controlli della Municipale: multati 2 minimarket per vendita di alcolici in vetro

Gli agenti proseguono con le verifiche ai bus turistici e per il rispetto del Codice della Strada: sanzionati in 5 per guida al cellulare

Azione per il contrasto alla mala movida e dei comportamenti scorretti da parte della Polizia Municipale di Pisa. Sono stati multati con 100 euro di sanzione due minimarket del centro, sorpresi a vendere bevande alcoliche in bottiglie di vetro. In caso di reiterata inosservanza del divieto il Questore potrà sospendere l'attività dell'esercizio commerciale per 15 giorni.

Gli agenti in abiti civili hanno proceduto al sequestro di letterine-ombrelli-spinner e bottiglie di birra per la lotta al commercio abusivo, mentre insistono i controlli ai bus turistici che non utilizzano il parcheggio di via Pietrasantina. Le pattuglie hanno stazionato nelle vie Aurelia, Andrea Pisano, San Jacopo, Contessa Matilde e viale delle Cascine: venerdì 30 giugno spiccate tre multe.

Prosegue anche la campagna #guidasicura: multati 5 conducenti che guidavano utilizzando il telefono. Sanzione di 160 euro e decurtazione di 5 punti sulla patente. A questa si aggiunge la sanzione accessoria della sospensione della patente da uno a tre mesi se la violazione viene commessa una seconda volta nel biennio.

Due i verbali sono stati spiccati per aver collocato cartelli pubblicitari senza osservare le disposizioni regolamentari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

Torna su
PisaToday è in caricamento