Controlli della Municipale: multati 2 minimarket per vendita di alcolici in vetro

Gli agenti proseguono con le verifiche ai bus turistici e per il rispetto del Codice della Strada: sanzionati in 5 per guida al cellulare

Azione per il contrasto alla mala movida e dei comportamenti scorretti da parte della Polizia Municipale di Pisa. Sono stati multati con 100 euro di sanzione due minimarket del centro, sorpresi a vendere bevande alcoliche in bottiglie di vetro. In caso di reiterata inosservanza del divieto il Questore potrà sospendere l'attività dell'esercizio commerciale per 15 giorni.

Gli agenti in abiti civili hanno proceduto al sequestro di letterine-ombrelli-spinner e bottiglie di birra per la lotta al commercio abusivo, mentre insistono i controlli ai bus turistici che non utilizzano il parcheggio di via Pietrasantina. Le pattuglie hanno stazionato nelle vie Aurelia, Andrea Pisano, San Jacopo, Contessa Matilde e viale delle Cascine: venerdì 30 giugno spiccate tre multe.

Prosegue anche la campagna #guidasicura: multati 5 conducenti che guidavano utilizzando il telefono. Sanzione di 160 euro e decurtazione di 5 punti sulla patente. A questa si aggiunge la sanzione accessoria della sospensione della patente da uno a tre mesi se la violazione viene commessa una seconda volta nel biennio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due i verbali sono stati spiccati per aver collocato cartelli pubblicitari senza osservare le disposizioni regolamentari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento