Sicurezza alla stazione: arresti e denunce per droga e furti

In tre sono finiti in manette per spaccio. Due persone sono invece state denunciate per aver rubato prodotti alimentari e capi di abbigliamento

Proseguono i controlli delle forze dell'ordine nella zona della stazione ferroviaria. Nella giornata di ieri, 26 luglio, i Carabinieri della compagnia di Pisa, insieme a militari della compagnia d’intervento operativo del 6° Battaglione CC di Firenze, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti due tunisini di 30 e 34 anni, ed un senegalese di 36 anni.

I primi due, notati in atteggiamenti sospetti e sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso rispettivamente di 3 grammi di eroina e 28 di marijuana. Più movimentato è stato l’arresto del senegalese, il quale alla vista dei militari, ne ha spintonati due per tentare la fuga ma è stato prontamente bloccato. L’immediata perquisizione a suo carico ha permesso il rinvenimento ed il sequestro di 7 grammi di hashish. L'uomo è stato inoltre segnalato all’autorità giudiziaria anche per resistenza a pubblico ufficiale e verrà giudicato, insieme agli altri due arrestati, nella mattinata odierna dal Tribunale di Pisa con rito direttissimo.

Durante i controlli sono anche stati denunciati uno straniero ed una donna italiana per furto di prodotti alimentari e capi di abbigliamento all’interno di due diversi esercizi commerciali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Dà in escandescenze e devasta il ristorante di fronte a clienti e proprietari

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • Bagno di folla per Mika in centro a Livorno: suona con lui uno studente Unipi

  • Pontedera, scontro auto-moto: perde la vita 38enne

Torna su
PisaToday è in caricamento