Omofobia a Pontedera: coppia gay aggredita dai vicini di casa

Un coppia gay è stata malmenata e offesa per l'orientamento sessuale da alcuni vicini di casa, per una questione di parcheggi. I due hanno riportato ferite ed escoriazioni guaribili in 5 giorni

L'uomo e il suo compagno hanno denunciato il grave episodio di razzismo, spiegando di di essere stati aggrediti fisicamente e anche verbalmente con frasi omofobe, dai vicini di casa. L'aggressione, secondo quanto denunciato ai Carabinieri, sarebbe seguita ad un litigio per futili motivi legati ad un parcheggio.

Ai due uomini i medici dell'ospedale di Pontedera hanno medicato escoriazioni e contusioni multiple guaribili in cinque giorni. (Fonte ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Giornata della Protezione Civile: il bilancio di un anno di attività

    • Sport

      Pisa - Ascoli a porte chiuse: folla di tifosi fuori dall'Arena

    • Cronaca

      Fornacette: taglio del nastro per la nuova scuola che va d'accordo con l'ambiente

    • Cronaca

      Palaia: festa a Forcoli per i trent'anni della casa di riposo

    I più letti della settimana

    • Ora solare 2016: ecco quando spostare le lancette

    • Maltempo, bomba d'acqua sulla città: strade allagate

    • Lavori sul ponte di Tombolo: Aurelia chiusa per due mesi

    • Agnano: autobus di linea prende fuoco

    • Pisa-Ascoli, i tifosi si mobilitano: 'abbraccio' alla squadra e contestazione alla società

    • Pontedera, semaforo al Chiesino: rilevate 20 infrazioni al giorno

    Torna su
    PisaToday è in caricamento