Omofobia a Pontedera: coppia gay aggredita dai vicini di casa

Un coppia gay è stata malmenata e offesa per l'orientamento sessuale da alcuni vicini di casa, per una questione di parcheggi. I due hanno riportato ferite ed escoriazioni guaribili in 5 giorni

L'uomo e il suo compagno hanno denunciato il grave episodio di razzismo, spiegando di di essere stati aggrediti fisicamente e anche verbalmente con frasi omofobe, dai vicini di casa. L'aggressione, secondo quanto denunciato ai Carabinieri, sarebbe seguita ad un litigio per futili motivi legati ad un parcheggio.

Ai due uomini i medici dell'ospedale di Pontedera hanno medicato escoriazioni e contusioni multiple guaribili in cinque giorni. (Fonte ansa)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Canapisa, il Consiglio Comunale: "Sia svolta a rotazione anche in altri comuni"

    • Meteo

      Maltempo: vigilanza meteo per piogge, temporali e vento

    • Cronaca

      'Lotto Marzo': lanciato lo sciopero globale delle donne

    • Cronaca

      Locali da ballo, fra sicurezza e abusivismo: "Più controlli e autoregolamentazione"

    I più letti della settimana

    • Il delfino dell'Arno è malato: sarà riaccompagnato in mare

    • San Giuliano Terme: anziano ritrovato senza vita

    • Visita sulle Mura Medievali: nuova apertura straordinaria gratuita

    • Università: gli atenei pisani fra i migliori d'Italia per l'Anvur nella ricerca

    • Via Francesco da Buti, rapina al supermercato: fermato un bandito

    • Peccioli, fuori strada con l'auto: paura per una ventenne

    Torna su
    PisaToday è in caricamento