menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Omofobia a Pontedera: coppia gay aggredita dai vicini di casa

Un coppia gay è stata malmenata e offesa per l'orientamento sessuale da alcuni vicini di casa, per una questione di parcheggi. I due hanno riportato ferite ed escoriazioni guaribili in 5 giorni

L'uomo e il suo compagno hanno denunciato il grave episodio di razzismo, spiegando di di essere stati aggrediti fisicamente e anche verbalmente con frasi omofobe, dai vicini di casa. L'aggressione, secondo quanto denunciato ai Carabinieri, sarebbe seguita ad un litigio per futili motivi legati ad un parcheggio.

Ai due uomini i medici dell'ospedale di Pontedera hanno medicato escoriazioni e contusioni multiple guaribili in cinque giorni. (Fonte ansa)

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Canapisa: cinque persone arrestate e diversi segnalati

    • Cronaca

      San Giusto, spari all'alba: fermati due ladri

    • Cronaca

      Canapisa, la street parade invade la città: migliaia i giovani partecipanti

    • Cronaca

      Canapisa: le modifiche alla viabilità

    Torna su