Sospetto caso di Coronavirus all'ospedale Cisanello, l'Aoup: "Esito negativo"

I risultati delle analisi effettuate sui campioni inviati all’Istituto nazionale di malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma hanno escluso che si tratti del virus cinese

Nessun caso di coronavirus all'ospedale Cisanello. Aveva creato una certa apprensione la notizia, riportata dalla stampa locale, di una famiglia cinese, residente a Pisa, arrivata al nosocomio pisano nella notte di martedì: padre e figlio avevano la febbre alta (la madre non aveva invece sintomi) e hanno riferito di essere rientrati da Wuhan, epicentro dell'infezione, lo scorso 16 gennaio. Sono così scattati i protocolli con la messa in isolamento delle due persone.

Fortunatamente però non si tratta di coronavirus. L'Aoup infatti comunica che i risultati delle analisi effettuate sui campioni inviati all’Istituto nazionale di malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma hanno dato esito negativo. Quindi nessun caso di virus proveniente dalla Cina all'ospedale Cisanello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: i negozi che effettuano consegne a domicilio a Pisa e provincia

Torna su
PisaToday è in caricamento