Scuole elementari 'Filzi': corpi estranei in un piatto di carote della maestra

Subito è stata inoltrata la segnalazione all'Asl. Con molta probabilità i due piccoli pezzetti di materiale non ancora identificato non provengono dal procedimento di cottura. Non è la prima volta che si verificano inconvenienti del genere

Nuovi corpi estranei rinvenuti in un piatto di una mensa scolastica di Pisa. E' successo ieri durante il secondo ed ultimo turno del pasto alle scuole elementari 'Filzi'. Due minuscoli pezzetti di materiale non ancora identificato sono stati trovati da una maestra all’interno del suo piatto di carote stufate.

La segnalazione come sempre è stata inviata dal Comune alla Asl insieme al materiale rinvenuto e si è proceduto alla presentazione della non conformità che l'impresa ha già rilevato a carico del/i fornitore/i delle derrate utilizzate per la preparazione del contorno, anche se pare evidente che i materiali non provengano dal procedimento di cottura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Toscana Aeroporti: Gina Giani rassegna le sue dimissioni

Torna su
PisaToday è in caricamento