Ripartono i corsi per le manovre di primo soccorso

Le lezioni sono aperte a tutti, sono 4 incontri che saranno effettuati all'ospedale Cisanello nel mese di marzo

Continua l'attività di addestramento alle manovre di primo soccorso riservata al personale non sanitario. Sono infatti in programma all'ospedale di Cisanello (Centro di simulazione medica - Edificio 103) nuove date per i corsi Blsd-Basic life support/defibrillation diretti a formare chi abbia interesse a imparare le manovre rianimatorie di base e quelle di disostruzione delle vie aeree nell'adulto e nel bambino. Gli obiettivi sono rendere forte il primo anello della catena della sopravvivenza, che in generale è proprio quello più debole, determinando quindi positivamente il decorso successivo in mani esperte.

Le nuove date in programma sono:

5 marzo - orario 14.30 -19.30
12 marzo - orario 8.30 -13.30
15 marzo - orario 8.30 - 13.30
22 marzo - orario 8.30 -13.30

I corsi rilasciano una doppia certificazione: dell'Aha-American Heart Association e della Regione Toscana, approvata con decreto dirigenziale n. 7681 del 12/08/2016, finalizzata al rilascio dell'autorizzazione all'impiego del Dae-defibrillatore semiautomatico esterno al personale laico, ai sensi del DM 18/03/2011.

Le lezioni sono tenute da istruttori (medici e infermieri) tutti certificati da Aha e sono diretti dalla dottoressa Alda Mazzei, responsabile del Centro di simulazione dell'Aoup. Per informazioni è possibile rivolgersi alla signora Susanna Dichio 050/993832 (s.dichio@ao-pisa.toscana.it) e alla dottoressa Marzia Raffaelli 050/993837 (m.raffaelli@ao-pisa.toscana.it)

Potrebbe interessarti

  • Le curiosità dei nostri amici pelosi: 5 cose che non tutti sanno sui gatti

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Ritardatari delle ferie: 9 cose da fare per pulire casa prima della partenza

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento