Capodanno Pisano 2016: festa bagnata, niente raggio di sole

Qualche centinaio di curiosi ha seguito il corteo partito da Piazza XX Settembre in ritardo rispetto il programma, a causa della pioggia. Cattedrale poi gremita per la celebrazione del Capodanno Pisano, però senza tradizionale raggio di sole

Il maltempo non ha fatto sconti alla tradizione. A mezzogiorno dall'apertura del Duomo non è trapelato il raggio di sole per l'uovo di marmo posto sulla mensola accanto al pergamo di Giovanni Pisano, così solo la formula pronunciata dal sindaco Filippeschi ha dato ufficialmente avvio allo storico Capodanno Pisano, edizione 2016. La pioggia ha ridotto anche il corteo e le dimostrazioni previste a partire dalla mattina, tuttavia qualche centinaio di curiosi ha comunque assistito alla sfilata, con la Cattedrale gremita per le celebrazioni.

>>> CAPODANNO PISANO 2016: IL VIDEO DELLE CELEBRAZIONI <<<

Il ritrovo infatti è avvenuto in Piazza XX Settembre, con i figuranti riparati dalla pioggia sotto i portici. Poi la partenza verso il Duomo, con tamburelli, dame e uomini d'arme. Infine la celebrazione nella Cattedrale, con il corteo storico che si è sciolto in Piazza Arcivescovado verso le 13. Iniziati così i 5 giorni di eventi in calendario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere di una donna in Arno: recupero in corso

  • Identificato il cadavere in Arno: è dell'anziana scomparsa da Santa Maria a Monte

  • Guardia di Finanza, nuovo bando da 66 posti: chi può partecipare

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Scuole occupate, 'libero' l'Itis 'Da Vinci-Fascetti': danni e devastazione

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 25 e 26 gennaio

Torna su
PisaToday è in caricamento