Stazione Marconi di Coltano, i radioamatori: "Speriamo in un totale recupero"

L'associazione Cota ha visitato la struttura dove sono in corso i lavori di bonifica da parte dell'amministrazione comunale

Tappa pasquale alla storica Stazione Radio Marconi di Coltano per il Cota, l'associazione radioamatori Carabinieri di Pisa, i cui rappresentanti Alessio Giani e Franco Sardelli, rispettivamente responsabile provinciale e regionale, hanno così toccato con mano l'intervento in corso presso la struttura.

"Abbiamo constatato l'inizio dei lavori di bonifica grazie all'impegno dell'amministrazione comunale ed in particolar modo dell'assessore Andrea
Serfogli che ha sempre instancabilmente creduto e non abbandonato mai l'idea del recupero dello storico edificio - sottolineano Giani e Sardelli - il valore storico, artistico e scientifico di questo luogo si lega ad una contesto cittadino che tutt'oggi si fonda su realtà universitarie e scientifiche di primo ordine. Oltre agli auguri trasmessi in etere, ne rivolgiamo uno particolare all'assessore Andrea Serfogli per una sua possibile e certamente meritata candidatura a sindaco della Città di Pisa".

"L'Associazione Radioamatori Carabinieri - concludono Alessio Giani e Franco Sardelli - seguirà con attenzione i lavori, evidenziando un attuale compiacimento per quanto appena fatto e auspicando di poter giungere quanto prima al totale recupero della struttura".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento