giovedì, 18 dicembre 5℃

Pontedera, crisi Cdc point: il Comune chiede un incontro con la Regione

Il comune di Pontedera chiederà un incontro in Regione per discutere della grave crsi che sta atteversando l'azienda cittadina e trovare le soluzioni adatte per salvare il presidio e i posti di lavoro

Redazione 14 settembre 2012

"Esprimono ancora una volta solidarietà e vicinanza ai lavoratori della Cdc per la grave crisi che sta attraversando l’azienda - ha dichiarato il sindaco di Pontedera Simone Millozzi - La Cdc ha rappresentato e rappresenta una esperienza importante per il nostro territorio e per la Toscana tutta. È opportuno che vengano formulate tutte le possibili soluzioni per salvare il presidio produttivo e i posti di lavoro".

Annuncio promozionale

"Il Comune e il sindaco seguono costantemente l’evolversi della situazione - spiega Millozzi - Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale si farà portavoce di una richiesta di incontro tra l’azienda e le autorità regionali a Firenze per fare il punto della situazione e sollecitare un impegno formale. Il Comune e le istituzioni locali, insieme alle organizzazioni sindacali, sono stati impegnati fin dal primo momento di questa crisi, a fianco dei lavoratori. E continueranno a farlo. L’importanza della presenza di questa realtà produttiva è chiara alla Valdera e a tutti noi. A Firenze sosterremo con grande forza le ragioni dei lavoratori e delle famiglie che stanno vivendo questo momento di difficoltà".

Simone Millozzi
Pontedera
crisi

Commenti